PETIZIONE CHIUSA

Difendi anche tu la libertà di registrare i tuoi programmi TV preferiti con Vcast. NO alla censura Mediaset. #IoStoConVcast

Questa petizione aveva 6.465 sostenitori


Come probabilmente saprai, www.vcast.it è una piattaforma online che consente la VideoRegistrazione gratuita dei programmi TV trasmessi da oltre 50 canali del Digitale Terrestre e li rende disponibili su un area di Private Cloud Storage dell'utente (pe.: Google Drive, Microsoft Onedrive, ...).

Una sorta di VHS o PVR declinato in chiave tecnologica moderna, operativo dall'inizio dell'anno e con alcune decine di migliaia di utenti attivi.

Perchè abbiamo promosso una petizione online:

Il gruppo Mediaset ha richiesto
ed ottenuto dal Tribunale di Torino
un provvedimento di sospensione cautelare
della registrazione dei suoi canali, nell'ambito della causa di merito che la stessa Vcast ha attivato alcuni mesi fa
a tutela delle propria posizione.

La sospensione è temporanea
in attesa che il Tribunale si pronunci sul RECLAMO che Vcast ha presentato e che sarà discusso nelle prossime settimane,
ovvero dell'esito del giudizio di merito circa la legittimità dell'attività che sarà invece affrontato e dibattuto nei prossimi mesi secondo i tempi della giustizia italiana.

Nel frattempo abbiamo deciso di aprire una petizione online, indirizzata al Governo, affinché provveda a emanare il regolamento attuativo dell'Art. 71-septies della Legge sul diritto di autore che, nonostante siano ormai trascorsi quasi 6 anni, non ha ancora trovato attuazione e che
toglierebbe ogni dubbio circa la legittimità di Vcast.

Aiutaci dunque a sostenere la LIBERTA' DI REGISTRARE i tuoi programmi preferiti aderendo alla nostra petizione online.

Perchè aderire alla petizione

1. La videoregistrazione è consentita dall'art. 71 della Legge sul Diritto d'Autore (L.633/41)
2. Vcast assolve le stesse funzioni del vecchio Videoregistratore (VHS) o di un più recente Digital Video Recorder (DVR/PVR) ma lo declina in chiave tecnologicamente moderna (Video Cloud Recorder)
3. È l'utente a programmare personalmente le registrazioni ed il risultato è analogo a quello che si ottiene con un normalissimo PVR in commercio.


Con la complicità di una legge varata oltre 70 anni fa,
e il ritardo del Governo nel dare attuazione ad una norma di legge introdotta da quasi 6 anni,
Mediaset vorrebbe frenare, "con la carta bollata",
il progresso e l'innovazione tecnologica
privando i cittadini italiani della facoltà di registrare ciò di cui hanno diritto con una tecnologia al passo con i tempi.

Per questo chiediamo il tuo aiuto per spingere il governo a colmare il vuoto normativo.

Oltre ad aderire alla petizione invitiamo tutti i Vcaster che vogliono aiutarci ad impedire che il servizio nei prossimi mesi rischi di essere definitivamente sospeso a:

1. Pubblicare l'adesione sul vostro profilo Facebook e/o twittare ai vostri follower (potete farlo direttamente nella pagina di adesione alla petizione) usando l'hashtag #IoStoConvcast

2. Condividere con i vostri amici e con qualsiasi altro strumento le ragioni della protesta per aumentare le probabilità che essa venga rapidamente accolta senza aspettare l'esito del giudizio di merito, inevitabilmente subordinato ai tempi della giustizia italiana.

 

Per qualunque ulteriore approfondimento vi preghiamo di iscrivervi e consultare preliminarmente la nostra pagina Facebook e, qualora non troviate la risposta, a scriverci a info@vcast.it

Grazie come sempre per il Vostro prezioso sostegno.

Siamo certi che, con il vostro aiuto, riusciremo a difendere l'ennesimo attacco ad una libertà sancita da una Legge italiana
che rischia di pregiudicare senza motivo l'accesso ad un diritto legittimo.


Il Team di Vcast



Oggi: massimiliano conta su di te

massimiliano grasso ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Difendi anche tu la libertà di registrare i tuoi programmi TV preferiti con Vcast. NO alla censura Mediaset. #IoStoConVcast". Unisciti con massimiliano ed 6.464 sostenitori più oggi.