Destiniamo il jackpot del superenalotto alla sanità

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

- vista la crisi generata dal corona virus 
- viste le difficoltá che il sistema sanitario di ogni regione si trova ad affrontare

CHIEDIAMO
che dalla prossima estrazione del super enalotto e fino al termine dell'emergenza corona virus, qualora non vi siano schedine vincenti, il montepremi (incluso il jackpot) venga destinato alle aziende ospedaliere in rapporto al numero di abitanti nel territorio da esse servito.

ENFATIZZIAMO
la necessità di velocizzare l'attuazione di questa misura e ci auguriamo che la Presidenza del Consiglio prenda urgentemente in considerazione la nostra proposta.