Petizione uguaglianza Nomadi situati nel Comune di Correggio

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


MOZIONE POPOLARE Per richieste urgenti riguardanti la legalità nei "campi nomadi" situati nel Comune di Correggio, il quale ad oggi, non ha ancora risposto ai cittadini.

1) Così come sono censiti tutti gli abitanti (compresi quelli di passaggio registrati in alberghi e strutture ricettive) quanti sono i cittadini "nomadi" residenti e presenti a Correggio?
2) Chi paga le utenze dei "campi nomadi"?  E a quanto ammontano i bonus: idrici, elettrici e gas?
3) Visto che il regolamento edilizio correggese è rigoroso; per le varie abitazioni costruite nei suddetti campi sono state applicate le normali concessioni edilizie? Sono a norma di legge per impianti: sanitari, elettrici e gas? Vengono regolarmente controllate dal servizio igiene Pubblica?
4) Chi ha pagato e, continua a pagare, per lo smaltimento di tutti i rifiuti compresi quelli ingombranti, gettati sull'argine vicino al "campo nomadi" comunale, in Via Sinistra Tresinaro?
5) Come mai i residenti "nomadi" sarebbero esentati dalla raccolta rifiuti differenziata?
6) Perché non vengono elevate normali sanzioni amministrative, per il suddetto abbandono reiterato di rifiuti?
7) Ad oggi tra comune e regione, quanto è stato speso per riparazioni, rifacimenti e gestione dei "campi nomadi", presenti nel territorio?
8) Dato che risultano assunti come dipendenti comunali, alcuni residenti dei suddetti campi (omissis per rispetto della privacy) queste persone sono state selezionate come gli altri dipendenti? E con regolare bando e/o concorso?

 

La cittadinanza si aspetta uguaglianza e risposte.

 



Oggi: Davide conta su di te

Davide Menozzi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Davide Menozzi : Petizione uguaglianza Nomadi situati nel Comune di Correggio". Unisciti con Davide ed 113 sostenitori più oggi.