Chiediamo il risarcimento per danni d’immagine ai “furbetti” del Movimento 5 Stelle

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Una premessa e’ d’obbligo. I parlamentari del Movimento 5 Stelle hanno donato 23,4 milioni di € al fondo per le piccole e medie imprese contribuendo così a creare più di 7.000 nuove imprese e circa 14.000 posti di lavoro. E’ l’unica forza politica che lo ha fatto , mentre i partiti come il PD, Forza Italia , Lega hanno nelle loro file persone imputate per falsi rimborsi ; alcune di queste persone sono anche candidate alle politiche del 4 Marzo.

In questo contesto percio’ riteniamo opportuno che il presidente dell’Associazione Rousseau , Davide Casaleggio e il capo politico del Movimento 5 Stelle , Luigi Di Maio, chiedano il risarcimento per danni d’immagine agli 8 “furbetti”  del Movimento 5 Stelle . Ora questi personaggi non fanno più parte del movimento ma Chiediamo  comunque di tutelare nelle sedi opportune il Movimento 5 Stelle e l’onorabilità dei suoi iscritti. Le somme  scaturenti dal risarcimento  confluiranno poi nel fondo per le piccole e medie imprese.

La lista di chi non ha versato presentata da Di Maio consta  di otto nomi: Ivan Della Valle (non ha restituito 270 mila euro), Girolamo Pisano (200 mila), Maurizio Buccarella (137 mila), Carlo Martelli (81 mila), Elisa Bulgarelli (43 mila), Andrea Cecconi (28 mila), Silvia Benedetti (23 mila) ed Emanuele Cozzolino (13 mila). Le somme ammontano a quasi 800.000 euro

 



Oggi: Salvatore conta su di te

Salvatore Milione ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Davide Casaleggio: Chiediamo il risarcimento per danni d’immagine ai furbetti del Movimento 5 Stelle". Unisciti con Salvatore ed 196 sostenitori più oggi.