Diretta a Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini

NO alla chiusura del Centro Studi Rodari

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.

Gianni Rodari è l'autore per l'infanzia più famoso d'Italia e la collezione di grande valore delle sue opere e degli scritti a lui dedicati, introvabili altrove, è custodita nel Centro Studi Gianni Rodari di Orvieto. Siamo quasi al centenario di Rodari ma il Centro è chiuso da quasi dieci anni. Non mancano i fondi e c'è un progetto di rilancio depositato ma, nonostante l'impegno alla riapertura dell'amministrazione, le porte restano inspiegabilmente chiuse persino a ricercatori, studenti ed insegnanti. Bisogna dire basta!
Volontari ed appassionati chiedono di rendere di nuovo fruibile ed attivo il Centro, sostenuti dalle stesse eredi dell'autore ed è per questo che chiediamo l'intervento del Ministro in mancanza dell'attivarsi delle amministrazioni locali.

Puoi aiutarci anche tu: sostieni questa petizione o scrivi personalmente al ministro chiedendogli di intervenire ministro.segreteria@beniculturali.it.

Grazie.

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
    Dario Franceschini

    Sostenitori Centro Rodari ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 1.255 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Sostenitori Centro Rodari conta su di te

    Sostenitori Centro Rodari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Dario Franceschini: Sostenere il Centro Studi Rodari". Unisciti con Sostenitori Centro Rodari ed 1.254 sostenitori più oggi.