S​.​O​.​S cultura in svendita

S​.​O​.​S cultura in svendita

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.
A 50.000 firme, questa petizione rientrerà nel 2% di quelle più firmate su Change.org Italia!
Cristiana Angelucci ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Dario Franceschini (Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo)

Nessuno vorrebbe scrivere una tale petizione: il Casino dell'Aurora, ciò che resta di Villa Ludovisi, decantata da Gogol, James e D'Annunzio come meraviglia dell'Italia unita, poi abbattuta per una lottizzazione selvaggia, verrà venduto all'asta a privati quando lo Stato avrebbe dovuto esercitare il diritto di prelazione sull'inestimabile affresco di  Caravaggio valutato 350 milioni di euro, sui bellissimi dipinti di Guercino, su un giardino progettato da Lenottre (quello di Versailles, per intenderci...).

Usiamo i fondi europei per salvaguardare qualcosa che è nostro. Si riconosce solo l'economia come grimaldello della società, ma, priva di creatività, la vita è diventata triste; la cultura non viene più annoverata tra le cose importanti; pare che un passato, seppur splendido, non serva più, il profitto ha serrato gli uomini in un presente privo di orizzonti.

Firmate tale petizione per impedire che un altro pezzo di Italia, quella bella, vada svenduto: usiamo i fondi del PNRR per rilevare Villa Aurora!

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.
A 50.000 firme, questa petizione rientrerà nel 2% di quelle più firmate su Change.org Italia!