Dare il diritto al voto a chiunque risieda regolarmente da almeno 5 anni in Italia.

Dare il diritto al voto a chiunque risieda regolarmente da almeno 5 anni in Italia.

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.
A 50.000 firme, questa petizione rientrerà nel 2% di quelle più firmate su Change.org Italia!
Amal Rhazouani ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Alberto Sinigaglia (Presidente Ordine dei giornalisti del Piemonte)

Proposta inserimento nella legge elettorale del seguente comma:

“Tra gli aventi diritto al voto sono compresi anche i cittadini privi di cittadinanza italiana che però siano in possesso di tutti gli altri requisiti richiesti per i cittadini italiani e risultino essere residenti da almeno 5 anni continuativi.”

Purtroppo in Italia il diritto al voto è un’esclusiva per i cittadini italiani di nascita e per gli stranieri che dopo anni di residenza sono riusciti ad avere la cittadinanza.

Nel frattempo gli stranieri residenti regolarmente in Italia, che pagano le tasse, si vedono ogni giorno applicare delle leggi che non possono concorrere a fare approvare o modificare, leggi che a volte sono discriminatorie e questo tocca tutti.

Non trovo giusto il fatto che è un cittadino italiano che abita all’estero possa prendere decisioni per i residenti in Italia mentre chi ci vive non può.

Questo è ingiusto ed è per questo che ho deciso di fare una proposta di legge nella speranza di poter realizzare questo importante step.

Ci servono almeno 50.000 firme, apprezzo il vostro voto e la vostra comprensione.

Grazie per l’attenzione.

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.
A 50.000 firme, questa petizione rientrerà nel 2% di quelle più firmate su Change.org Italia!