Lavoro usurante riconosciuto agli autotrasportatori

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Salutare la propria famiglia il lunedì mattina, o peggio la domenica sera, e rientrare dopo 5 giorni o più, andando in giro con un camion per l'Italia o l'Europa. Dopo una giornata  trascorsa tra consegne e ritiri di merce sempre pressati dal tempo tiranno, traffico e situazioni al limite della tolleranza, "dormire" negli autogrill quando va bene o in piazzole alla mercè di ladri o  rapinatori senza scrupoli che vorrebbero rubare il mezzo o la merce. Rientrare a casa il fine settimana e vedere la propria famiglia solo per due giorni e non poter assistere ad una partita di calcio o ad una esibizione dei propri figli durante la settimana, mai. Queste ed ancora altre ragioni mi spingono a voler chiedere che il lavoro di autotrasportatore sia riconosciuto usurante ( perchè per assurdo non ancora lo è...). Aiutami!!! Basta una semplice firma. Grazie



Oggi: Gianni conta su di te

Gianni Aceto ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Danilo Toninelli: Lavoro usurante riconosciuto agli autotrasportatori". Unisciti con Gianni ed 219 sostenitori più oggi.