Basta angoscia alla guida tutte le volte che passo sotto un semaforo ho il terrore

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Ormai fatto 100% l'impegno alla guida del veicolo 80% lo dedico all'attenzione a non infrangere il codice della strada a non superare di 1 o 2 km orari il limite di velocità e solo il 20% dell' impegno a condurre il veicolo e fare attenzione ai veicoli adiacenti.
Le soluzioni nascono dalla necessità, sono stato vittima del solito balzello a cui tutti gli italiani che guidano temono: il Vista Red (oltre a mille altri), quindi voglio proporre questa petizione per fare una proposta di legge che tuteli gli utenti della strada dallo stress di prendere una multa ingiusta come è capitato a me, ma che sopratutto aumenti la sicurezza. Basta fare un giretto con google earth dove sono installati questi dispositivi per vedere le strisce nere sull'asfalto lasciate dai pneumatici dei veicoli che transitano e appena scatta il giallo frenano disperatamente sperando di arrestarsi prima che scatti il rosso e vedersi decurtare 6 punti dalla patente e con il terrore che se si reitera l'infrazione nei 2 anni successivi c'è l'immediata sospensione della stessa.
La mia è una proposta semplice e poco costosa, obbligare le amministrazioni che gestiscono questi diabolici strumenti ad affiancare alla lanterna della luce verde una lanterna con il conto alla rovescia che indichi il tempo rimanente prima che scatti l'arancione che può durare fino ad un minimo di 3 secondi sulle strade dove il limite è 50 Km/h (oggettivamente troppo poco) in maniera di avvisare il conducente all'approssimarsi dell'incrocio del tempo residuo senza il terrore che scatti l'arancione e poi il rosso e venire di conseguenza sanzionato.
Naturalmente il fatto di vedere che mancano pochi secondi al termine del via libera non deve incentivare ad accelerare per passare prima che scatti il giallo ma deve invitare alla prudenza, per evitare che si superino i limiti esistono già dispositivi ampiamente collaudati (cartelloni dissuasori che indicano la velocità che dovrebbero essere installati prima degli autovelox) che possono sopperire a tale inconveniente.
Con un conto alla rovescia visibile un guidatore corretto transita più sereno sotto un semaforo prestando più attenzione agli altri veicoli e non si sente minacciato dal rosso incombente.
Il codice della strada va rispettato ma bisogna essere messi in condizione di guidare serenamente con gli occhi sulla strada e sugli altri veicoli non con gli occhi puntati su un semaforo terrorizzati dal rosso incombente.



Oggi: Giorgio conta su di te

Giorgio Mognon ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Danilo Toninelli danilo.toninelli@senato.it: Basta angoscia alla guida tutte le volte che passo sotto un semaforo ho il terrore". Unisciti con Giorgio ed 12 sostenitori più oggi.