PER UNA MAGISTRATURA LIBERA, INDIPENDENTE E SENZA INTERFERENZE PARTITICHE E LOBBISTICHE

PER UNA MAGISTRATURA LIBERA, INDIPENDENTE E SENZA INTERFERENZE PARTITICHE E LOBBISTICHE

0 have signed. Let’s get to 200!
At 200 signatures, this petition is more likely to be featured in recommendations!
Giorgio Giacomazzi started this petition to Cosiglio di Stato del Cantone Ticino

Per la selezione della magistratura e delle pubbliche funzioni tramite sorteggio

  • Per aumentare la fiducia nella magistratura e nella pubblica amministrazione: perché conta l’idoneità professionale (merito e criteri oggettivi) e non la tessera del partito. 
  • Per rafforzare il nostro sistema democratico: perché il sorteggio garantisce ad ogni partecipante esattamente le stesse probabilità di essere selezionato nel rispetto del principio fondamentale di uguaglianza
  • Per un’effettiva separazione dei poteri, pilastro di uno stato di diritto: stante l’attuale sistema delle nomine politiche, la magistratura è il braccio lungo del legislativo, dove la separazione tra il potere giudiziario e quello legislativo è disattivat
  • Visto il successo dell’iniziativa popolare federale per l’indipendenza dei magistrati federali dalla politica, depositata lo scorso mese di agosto avanti la Cancelleria Federale di Berna (128,000.- firme), che chiede che i giudici federali non siano più nominati dal Parlamento, Lega Verde ha rafforzato la propria determinazione per far estendere un simile sistema di selezione dei giudici anche a livello cantonale. Attuale regime di reclutamento della magistratura prevede che i magistrati siano nominati da potere politico a termine. La nomina non dipende dal curriculum del candidato, ma matura nelle segrete stanze dei partiti in base alla fedeltà politica, e, a discapito di un sistema di criteri oggettivi di merito e competenze. Che si traduce in sentenze politiche e non di diritto.
     
    In tali situazioni il cittadino che cerca di proteggersi da decisioni che ritiene ingiuste sente di non avere speranza. Per questo la petizione sulla giustizia è necessaria e il sorteggio miglior sistema per stroncare in radice i clientelismi, le raccomandazioni, i retrostanti gruppi di potere, che danneggiano la credibilità e l’indipendenza della magistratura. L’indipendenza del potere giudiziario deve inoltre essere rafforzata da una piena indipendenza finanziaria. I giudici per essere davvero indipendenti devono essere inamovibili (mandato a vita), diversamente rimangono condizionati dalla partitocrazia che gestisce le loro carriere (nomine, ri-nomine, avanzamenti di carriera, trasferimenti).
     
    Il sorteggio è un meccanismo decisionale applicabile, mutatis mutandis, anche alla pubblica amministrazione, attualmente pure essa legata mani e piedi al potere politico e a un sistema di concorsi opachi.

 

0 have signed. Let’s get to 200!
At 200 signatures, this petition is more likely to be featured in recommendations!