Abrogazione decreto 156 bis

Abrogazione decreto 156 bis

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Rosanna Liuzzi-Lisi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Corte Costituzionale

Vorrei istituire un referendum per abrogare il decreto 156 bis approvato in Parlamento la sera del 5 agosto 2019. Le mie intenzioni a riguardo sono quelle di garantire il secondo principio fondamentale della Costituzione il quale espressamente dice: "La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali, ove si svolge la sua personalità, e richiese l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale" e l'articolo 10, comma 3, 4 della Cost. i quali garantiscono il DIRITTO D'ASILO ai cittadini extracomunitari per qualsiasi STRANIERO al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà DEMOCRATICHE garantite dalla Costituzione Italiana. Raccogliamo 500.000 mila firme per l'abrogazione del detto decreto. Sappiamo, di per certo, che ci potrebbero essere altre soluzioni per fronteggiare il "problema" immigrazione, affrontiamolo come esseri umani pensanti e non come conquistatori. Se vogliamo cambiare l'Italia, iniziamo da noi stessi, da noi italiani.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!