Giurisprudenza buonista,Dimissioni del giudice Chiara Riva

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Buongiorno,scrivo da parte del gruppo Facebook GIUSTIZIA PER EMANUELE MORGANTI,un gruppo composto da oltre tremila persone ,nato appunto per chiedere giustizia ad Emanuele,il ragazzo massacrato dal branco ad Alatri il 24 marzo 2017,Emanuele era un ragazzo di vent'anni ucciso come Cristo,strappato alla famiglia senza alcun motivo,massacrato e oltraggiato per futili motivi per non dire senza alcun motivo,uno degli indagati Mario Castagnacci,non solo noi ma penso tutta Italia crediamo non avrebbe neanche dovuto essere in quel luogo quella sera,arrestato per detenzione di grandi quantità di stupefacenti oltre ad un libro con su scritto nomi a chi dovevano essere consegnati gli stessi , subito scarcerato con l'assurda motivazione dell'uso di gruppo,la discrezionalità del giudice in una simile decisione ci lascia perplessi,la legge è uguale per tutti ma a volte sembra non sia così,chiediamo pertanto  che il giudice Chiara Riva,venga dimessa dal suo Ruolo per incompatibilità.



Oggi: Luca conta su di te

Luca Moscardo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Consiglio superiore della magistratura : Giurisprudenza buonista,Dimissioni del giudice Chiara Riva". Unisciti con Luca ed 280 sostenitori più oggi.