Chiediamo l’introduzione della settimana corta presso le scuole di Lora e Lipomo

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Chiediamo l’introduzione della settimana corta, con rientri pomeridiani e sabato libero per gli alunni, per venire incontro alle esigenze familiari di chi lavora di pomeriggio ed é libero il sabato, in modo da poter permettere ai genitori di passare il tempo libero dal lavoro con i figli, sapendoli a scuola durante i pomeriggi in cui lavorano. Utilizzare i servizi di doposcuola  ( non sempre disponibili, a pagamento e subordinati al numero di partecipanti) é per molti una soluzione onerosa dal punto di vista economico e penalizzante da un punto di vista emotivo e psicologico, sia per i figli (che oltre al doposcuola devono anche affrontare le lezioni del sabato mattina) che per i genitori che si vedono privati del sabato da trascorrere insieme ai propri figli. Chiediamo l’introduzione di almeno una sezione a settimana corta, in affiancamento a quelle tradizionali a settimana lunga, cosí che le esigenze delle famiglie vengano rispettate e la scuola pubblica possa adeguarsi ai ritmi di vita e di lavoro attuali, favorendo in modo particolare la sostenibilitá del lavoro femminile e la sua conciliazione con gli impegni familiari

Da diversi anni questa richiesta viene formulata dalle famiglie e respinta dal consiglio di istituto sia a Lora che a Lipomo, costringendo molti bambini a frequentare scuole diverse (distanti da quelle del paese in cui vivono ed in cui si svolge gran parte della loro vita sociale extrascolastica) e imponendo a molti genitori spostamenti impegnativi per portare i figli in scuole distanti da quella del paese, costringendoli quindi a tortuose deviazioni dal percorso casa-lavoro su strade sempre piú congestionate dal traffico, che incidono fortemente e negativamente sulla qualitá della giornata lavorativa dei genitori e piú in generale sulla serenitá della vita familiare. 

Crediamo in una scuola pubblica che si inserisca virtuosamente all’interno della societá, come facilitatrice piuttosto che come ostacolo alla vita individuale, familiare e sociale dei cittadini, e crediamo che la sostenibilitá delle giornate dei genitori sia strettamente collegata alla qualitá della vita familiare e al benessere dei figli.

Per questa ragione chiediamo nuovamente al Consiglio di Istituto di volersi esprimere favorevolmente riguardo all’introduzione da anni richiesta da molte famiglie di almeno una sezione a settimana corta. 

 

 

 

 



Oggi: simona conta su di te

simona laurenzi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Consiglio di Istituto scuola elementare Lipomo : Chiediamo l’introduzione della settimana corta presso le scuole di Lora e Lipomo". Unisciti con simona ed 277 sostenitori più oggi.