Petition Closed
Petitioning Consiglio dei ministri italiano

Consiglio dei ministri italiano: Le elezioni del 13 aprile 2013 devono tenersi il 6 aprile 2013

La scelta della data del 13 aprile 2013, per il voto in alternativa a quella del 6 aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il 6 di aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non avrebbero maturato la pensione. Votando invece come stabilito dal Consiglio dei ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo, acquisiranno la pensione. Morale della favola 300.000.000 (se avete letto bene: TRECENTOMILIONI,chiaramente di Euro) DI COSTI a spese dei cittadini italiani per gente che dopo pochi mesi di lavoro potrà avere una pensione da re, che noi cittadini dopo anni di sacrificio non avremo mai. Né i Tg, né i giornali ne parlano, la notizia si è diffusa grazie a chi era a conoscenza di queste cose e adesso siamo tutti noi cittadini che dobbiamo aprire gli occhi e firmare questa petizione per chiedere di riportare al 6 aprile la data delle elezioni ed evitare che vengano fatte inutili spese che non possiamo permetterci di fare.

Letter to
Consiglio dei ministri italiano
Le elezioni de 13 aprile 2012 devono tenersi il 6 aprile 2012