PETIZIONE CHIUSA

Appello al Comune per tenere in vita il centro socio-culturale Il Cantiere

Questa petizione aveva 177 sostenitori


Cantiere Giovani garantisce da 15 anni alla città di Frattamaggiore un innovativo centro giovanile a carattere sociale, culturale ed interculturale chiamato "il Cantiere" e diventato nel 2016 "Piazzetta Durante" grazie all'ampliamento di spazi e opportunità offerte.

 Premiato anche dalla Commissione Europea e dal Presidente della Repubblica,  in questi anni però i rapporti con le Istituzioni locali sono sempre stati difficili.

In passato l'unico modo per poter avere  un minimo di ascolto da parte dell’Amministrazione locale è stato quello di iniziare a mobilitare la cittadinanza e chiedere ai politici maggiore attenzione.

Cambiano gli Amministratori ma la storia è sempre la stessa

 Per questo motivo,ci mobilitiamo e raccogliamo le firme per chiedere al Consiglio Comunale di pronunciarsi pubblicamente su questioni legate alla solidarietà, prevenzione e attività di recupero per cittadini in difficoltà. 

In questi 15 anni le Istituzioni, grazie alla presenza del "Cantiere", hanno avuto la possibilità di ridurre interventi emergenziali e/o repressivi nei confronti di cittadini in difficoltà. Parliamo di minori evasori scolastici, di ragazzi segnalati dai Servizi Sociali e dal Centro di Giustizia Minorile, di giovani ed adulti in cerca di occupazione e formazione, di stranieri in difficoltà di inclusione sociale, ma anche di ragazzi e adulti che trovano uno spazio di aggregazione, socialità e opportunità culturali sul territorio.

 Questi anni di impegno hanno riportato risultati concreti e verificabili, un esempio su tutti la riduzione del numero di minori inviati dal Comune nelle strutture tutelari residenziali negli ultimi anni, grazie alla possibilità di avere sul territorio alternative come la nostra che, oltre a permettere interventi più inclusivi, hanno fatto ridurre sensibilmente la spesa dei Servizi Sociali.

 Quello che non è comprensibile, però, è che nonostante questi risultati non si investa in interventi di prevenzione e recupero.

 Vogliamo che il nostro impegno volontario sia, dopo tutti questi anni, riconosciuto dal Comune. Chiediamo che il Comune supporti i costi vivi della struttura, stipulando un accordo di almeno cinque anni che ci consenta di continuare a contribuire allo sviluppo socio culturale della città, vogliamo non doverci preoccupare ancora oggi di come non far morire il centro Il Cantiere. 

 Dopo tutti questi anni, ed i risultati ottenuti, pensiamo sia il minimo che un’Amministrazione possa fare e stiamo raccogliendo le firme dei cittadini per chiedere che il Consiglio Comunale si esprima a riguardo.



Oggi: Cantiere Giovani conta su di te

Cantiere Giovani ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Consiglio Comunale di Frattamaggiore: Appello al Comune per tenere in vita il centro socio-culturale Il Cantiere". Unisciti con Cantiere Giovani ed 176 sostenitori più oggi.