Aiutiamo i commercianti , soluzioni alternative alla chiusura del Ponte di Pontasserchio

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


I Comuni di San Giuliano Terme e Vecchiano hanno deciso di chiudere , al fine di restauro per messa in sicurezza, il ponte situato nella frazione di Pontasserchio.La chiusura si protrarrà per minimo 4 mesi dal 2 di Luglio 2018 tagliando fuori dalla viabilità urbana una cinquantina di attività commerciali che rischiano la chiusura, non riuscendo a sopportare una simile penalizzazione economica in questo periodo di profonda crisi. 

Purtroppo non è stata prevista alcuna viabilità alternativa che permettesse alle attività in questione di non essere completamente isolate e ad oggi l' unica via percorribile prevista sarà quella del Ponte di Ripafratta con  senso alternato , scelta discutibile che comporterà intasamenti del traffico urbano impressionanti ,vista anche la presenza di un passaggio al livello .

Noi dell' associazione Cittadini per San Giuliano Terme, chiediamo con forza fondi regionali a sostegno delle attività commerciali presenti nelle vicinanze del Ponte di Pontasserchio e la realizzazione di una viabilità alternativa in zona Rossini...aiutateci a non lasciar morire tante attività commerciali che danno servizi utili e cominciare di sostentamento per molte famiglie ...



Oggi: Cittadini per San Giuliano Terme conta su di te

Cittadini per San Giuliano Terme ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune San Giuliano Terme e Comune di Vecchiano: Aiutiamo i commercianti , soluzioni alternative alla chiusura del Ponte di Pontasserchio". Unisciti con Cittadini per San Giuliano Terme ed 28 sostenitori più oggi.