Ripristinate la placca di Gabriele D'Annunzio

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Gabriele D'Annunzio visitò la Sardegna solamente in un occasione. Al suo passaggio in Villacidro, decise di dedicare una poesia alla cascata locale, Sa Spendula. Quando compose la poesia, incantato dalla magia del luogo, venne aggiunta una placca in ottone con la poesia, nella nuda roccia circostante la cascata, nel 1882. Codesta placca è stata vandalizzata anni orsono, e la parte restante versa in stato di grave abbandono. Lo scopo di questa petizione è stimolare il comune di Villacidro, affinchè possa riportare lo scorcio della cascata ai suoi antichi fasti, instituendo una nuova placca esattamente dove si trovava la precedente, rendendo tributo ad uno degli autori italiani più rappresentativi della storia, e ad uno degli scorci naturalistici più belli che l'isola offre. 



Oggi: Enri conta su di te

Enri Pira ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Villacidro: Ripristinate la placca di Gabriele D'Annunzio". Unisciti con Enri ed 21 sostenitori più oggi.