Riaccendiamo la Torre dell'acquedotto di Marghera

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


In occasione del Centenario di Porto Marghera, il Comune di Venezia decise di celebrare questa ricorrenza illuminando alcuni simboli storici della città, fra i quali l'acquedotto vicino al Quartiere Cita.
Questa iniziativa, tuttavia, in base agli accordi presi con la società che si occupò dell'illuminazione, era solo temporanea.

Ai cittadini di Marghera l'iniziativa è piaciuta molto, tant'è che su Facebook fu creata una pagina ("La Torre dell'acquedotto di Marghera resti sempre illuminata"), che finora ha raccolto quasi 200 adesioni.

Nel ringraziare il Sindaco e la Giunta per questa bellissima iniziativa, con questa petizione si intende chiedere al Comune di Venezia, nella persona del Sindaco Brugnaro, di valutare l'opportunità di ripristinare l'illuminazione dell'acquedotto in via definitiva.

Avere nuovamente l'acquedotto illuminato darebbe un tocco di colore in più e permetterebbe inoltre di ricordarci sempre la vocazione produttiva di Marghera, città simbolo del lavoro.

Per maggiori informazioni riguardo l'inziativa dell'anno scorso visitare la pagina: https://live.comune.venezia.it/it/2018/01/illuminazione-artistica-porto-marghera-da-stasera-accensione-dei-serbatoi-del-ponte-bossi-e



Oggi: Gianmaria conta su di te

Gianmaria Bellan ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Venezia: Riaccendiamo la Torre dell'acquedotto di Marghera". Unisciti con Gianmaria ed 151 sostenitori più oggi.