I cani sono animali, non soprammobili; soli e chiusi in casa per ore: è vita questa?

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Non tutte le razze di cane sono adatte agli appartamenti ed alla vita in città. Vi sono cani grandi, troppo grandi, per essere tenuti in gabbia tra quattro mura, lasciati spesso soli per gran parte della giornata, in attesa di essere portati fuori per una breve passeggiata intorno all'isolato, tra asfalto e smog, auto e marciapiedi. Accaldati d'estate, al buio in inverno, perennemente sdraiati su un pavimento, schiavi della noia e della solitudine.  E' vita, questa? E' davvero, il trattarli in questo modo, "volere bene agli animali"? Che differenza c'è a questo punto tra un cane ed un peluche? Bovari, Pastori tedeschi, San Bernardi, Collie, Border Collie, Pastori Maremanni...l'elenco è lungo. Un appartamento può essere una casa adatta per gatti e cani di piccola taglia, ma non per cani di taglia grossa: è una crudeltà chiudere in casa cani che, per loro natura, hanno bisogno di erba, di terra, di legno, di acqua, di montagne, di boschi, di campagna, di altri animali. 

Ci sono le aree cani, certo; ci sono i parchi in città...ma chi davvero ha il tempo di portarceli, e per quanto tempo? Quale percentuale di proprietari, ogni giorno o a giorni alterni, ha il tempo e la voglia di trascorrere una o due ore nell'area cani permettendo loro di correre, muoversi, saltare, annusare, fare nuove amicizie?

Sono animali e da animali devono essere trattati, come animali devono essere rispettati. Stare ore ed ore chiusi in casa a guardare il nulla può andar bene per noi umani, forse, ma non per loro. Non hanno bisogno della miglior marca di cibo per stare bene, né del collare all'ultima moda: hanno bisogno di attenzione, di movimento, di compagnia.

Chiedo dunque alle autorità competenti di pensare ad una possibile soluzione al problema, pensando all'interesse di chi non ha voce e non può che rassegnarsi ad una vita di noia e solitudine. Divieto, per il futuro, di comprare o possedere un cane di taglia grande se non si ha a disposizione un giardino adatto a lui; obbligo di controlli pre e post affido che considerino anche lo spazio per il cucciolo e il tempo che il padrone avrà da dedicargli.

 

 



Oggi: Frida conta su di te

Frida Tibone ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Torino: I cani sono animali, non soprammobili; soli e chiusi in casa per ore: è vita questa?". Unisciti con Frida ed 12 sostenitori più oggi.