NO ALL'AMPLIAMENTO DEL PORTO TURISTICO A SANTA MARINELLA

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Paolo Romano
6 years ago
Essenziale!

Thanks for adding your voice.

Giap Branca
6 years ago
Attira più turismo una spiaggia di surfisti di qualunque ampliamento strutturale. La gente va dove succede qualcosa di interessante, non dove c'è il cemento.
Firmo perchè si chiama porto ma non porta né "mara" granchè.
Il mare invece si chiama mare, si fa a-mare e "porta" iodio che fa bene alla tiroide.

Giap Branca, The Jarp Project

Thanks for adding your voice.

Alessandro Bolzonaro
6 years ago
Non rovinate questo paradiso!! Amo il Surf, il mare e le onde dell'Italia!!

Thanks for adding your voice.

isabella licoccia
6 years ago
Motivi di tutela paesaggio

Thanks for adding your voice.

mauro morelli
6 years ago
ci sono 3 fossi che ostruiranno il fondale.

Thanks for adding your voice.

Catia Corradi
6 years ago
fermialo lo scempio delle nostre coste

Thanks for adding your voice.

emiliano larizza
6 years ago
Perchè sono un surfista, e perchè penso che già l'essere umano (italiano) abbia gia fatto troppi danni al nostro ambiente. Non toccate niente per favore.

Thanks for adding your voice.

Gian Marco Nastro
6 years ago
Perché non è solo il cemento a far girare l'economia ma può essere anche lo sport

Thanks for adding your voice.

Fabiana Denaro
6 years ago
Contraria fortemente allo scempio che si vuole fare questo e posto magnifico e raro per il litorale laziale,oltre che x la grande spesa economica. Stop assoluto

Thanks for adding your voice.

Paolo Stocchi
6 years ago
Ma e' veramente necessario buttare altro cemento lungo costa? Ma sono veramente piu' importanti quattro barchette di plastica bianca che l'ambiente naturale, lo svago e la felicita' di persone che amano VERAMENTE e PIENAMENTE il mare? Di porti, moletti e blocchi di cemento ce ne sono gia' abbastanza, lasciamo che la natura faccia il suo corso, al diavolo is soliti yachts della malora