Villa Sciarra: pericolosa e abbandonata. Cancelli sempre aperti.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Villa Sciarra: un parco storico di Roma  diventato un disastro!

La Villa è in pieno abbandono e in persistente e crescente degrado!

Tutti i cancelli di accesso alla Villa sono aperti 24 ore su 24 ore; questo fa sì che il parco diventi, soprattutto nelle ore notturne, dimora e proprietà illecita di persone disagiate, extracomunitari, etc. La circoscrizione di zona risponde ai cittadini che i cancelli rimangono aperti perché ormai da molti anni manca la figura di un guardiano incaricato al controllo e alla manutenzione.

L'Associazione Amici di Villa Sciarra e gli abitanti di Monteverde Vecchio e Nuovo sono impegnati a combattere  abusi, illegalità, carenze e omissioni che mettono in pericolo la piena, corretta e pubblica fruizione nonché la valorizzazione di Villa Sciarra. Purtroppo però l'Associazione da sola non ce la fa a raccogliere fondi, riqualificare l'area interna alla villa mediante azioni finalizzate a mantenerla pulita, curare il verde, ristabilire l’irrigazione periodica, sistemare panchine, pergolati, fontane e tutto ciò che all’interno della villa è veramente in stato precario e in stato di pericolo (la villa manca di sicurezza)!

Obiettivo: raccogliere tante e tante firme per riqualificare la villa in qualità di patrimonio artistico, culturale e ambientale ma anche  sensibilizzare il FAI che, insieme al Comune di Roma, potrebbe cambiare il luogo e riportarlo a come si presentava molti anni fa. 

 



Oggi: Francesca conta su di te

Francesca Nicole ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Roma: Villa Sciarra: pericolosa e abbandonata. Cancelli sempre aperti.". Unisciti con Francesca ed 32 sostenitori più oggi.