Intestiamo Villa Ada a Regeni

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


L uccisione di Giulio Regeni da parte dei servizi segreti egiziani emerge dalla istruttoria italiana. Una cosa semplice ma culturalmente efficace è intestare Villa Ada Savoia a Roma dove è attualmente insediata l'ambasciata d' Egitto a Giulio Regeni come affermazione della dignità dei cittadini italiani e come condanna perenne della arroganza di tutti i regimi totalitari. Roma e' eterna e così sarà la memoria del giovane Regeni rinnovata ogni giorno dalle generazioni che frequenteranno questo parco. Chiediamo al Sindaco di fare questo gesto di dignità e denuncia. Una azione culturale e simbolica di questo tipo può in parte compensare l'inadempienza diplomatica, sottolineando la gravità del comportamento del governo egiziano.