Torre di Monterosso, Realmonte (AG). Liberiamola! E' stata comprata!

Torre di Monterosso, Realmonte (AG). Liberiamola! E' stata comprata!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Andrea La Franca ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Comune di Realmonte e a

Salve a tutti, apro questa petizione per salvare un patrimonio mondiale qua, nella provincia di Agrigento.

E' già da tempo che la Torre di Monterosso, una torre di avvistamento del sedicesimo secolo costruita da Carlo V a Realmonte, è chiusa al pubblico. Infatti, appena arrivati dinanzi alla strada che dovrebbe portarvi alla visita della torre (percorribile solo a piedi), si erge un grande cancello che barrica l'accesso, con annessi cartelli di divieto d'accesso.

Purtroppo non mi è dato sapere chi sia il proprietario ma so che è stata venduta ad un privato che ne sta vietando l'entrata per ragioni a me sconosciute. Il fatto sta che la torre necessita di continue ristrutturazioni, essendo molto vecchia. Da quello che ho potuto vedere in questi anni, non è cambiato nulla, se non sono peggiorate le cose e la torre rischia di crollare prima o poi. Bisogna far riavere la torre al comune il prima possibile, per farla sistemare e farla visitare ai turisti.

Questa è una causa che sta molto a cuore a me, e credo anche a tutti voi. In Italia sopravviviamo di turismo ma, in questo caso, il turismo viene impedito da un privato che ne vieta la visita. Dobbiamo far valere quello che abbiamo nel nostro paese, dobbiamo preservarle perché sono opere favolose e antichissime. Lasciandola in queste mani rischiamo di perderla per sempre. 

Le soluzioni sarebbero due, o sequestrare la torre al privato o modificare il contratto d'acquisto in cui implichi una ristrutturazione continua, un'accesso ai turisti e all'intero mantenimento del terreno.

La terra di Agrigento chiede il vostro aiuto per non sprofondare ancora di più nell'oblio.

Grazie a tutti.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!