Proposta di candidatura del Teatro del Cerchio APS per il Premio Sant'Ilario

Proposta di candidatura del Teatro del Cerchio APS per il Premio Sant'Ilario

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Silvia Santospirito ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Comune di Parma - Premio Sant'Ilario

Il Teatro del Cerchio, operante da decenni sulla città e riconosciuto in tutta Italia per la qualità delle sue proposte, nel momento della pandemia si è adoperato per due mesi proponendo tutti i giorni favole, laboratori e letture per far sentire meno soli i grandi e i piccini costretti a casa. Grande è stata la risposta da parte del pubblico e i video hanno riscosso un successo a livello mondiale con oltre 300.000 visualizzazioni e la diffusione anche su canali TV e reti locali. Inoltre, nonostante le gravi difficoltà del settore cultura, il Teatro del Cerchio è stato capace di acquistare un immobile dove sorgerà la sua nuova sede, un polo culturale aperto alla cittadinanza e che verrà inaugurato per la prossima stagione di teatro dimostrando coraggio e tenacia verso il proprio lavoro e passione verso la mission culturale sul territorio. Sempre in termini di presenza sulla città, appena reso possibile dai DPCM, è stato capace di organizzare una rassegna estiva della durata di due mesi con decine di eventi capaci di raccogliere, in sicurezza, migliaia di persone. Il ripetersi della chiusura dei teatri ad ottobre, causa pandemia, non ha fermato il lavoro di formazione che da anni distingue il Teatro del Cerchio capace di attivare più di 15 corsi di teatro con oltre 200 allievi iscritti. Sempre in termini di proposte per la città, è uscito a dicembre il CD audio “Favole a distanza” con alcuni dei racconti fatti per i bambini durante la pandemia e per il giorno di Natale è andato online, come regalo sempre ai bambini, il video racconto “Babbo Natale è un supereroe”. Una favola scritta per fugare i dubbi dei bambini sul fatto che Babbo Natale, pur se anziano, sarebbe venuto a portare i regali anche in tempo di COVID.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!