Portate via il cane Blake ad Enpa Nuoro!

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Chiara Lussu
Nov 26, 2020
Vanno incentivate le adozioni da privati rispetto alla permanenza in un canile o rifugio seppure ben tenuto

Thanks for adding your voice.

Antonella Maritato
Nov 25, 2020
Perché non si può guadagnare sulla pelle di questi innocenti...
È una VERGOGNA

Thanks for adding your voice.

deborah mele
Nov 24, 2020
Adesso basta,la devono smettere di lucrare su queste povere anime.. i cani devono uscire adottati dai canili!

Thanks for adding your voice.

Elisa Matteini
1 year ago
Perché dovete dare i cani a coloro che li richiedono per toglierli dai canili. Sicuramente avranno più amore e attenzioni con un padrone e una casa piuttosto che dentro una gabbia tutto il giorno.... Perché non provate voi stessi la differenza??? Vergogna....

Thanks for adding your voice.

Antonella Tadini
1 year ago
Il diritto del cane ad essere adottato da una famiglia deve essere garantito e tutelato fino alla sua realizzazione , senza interferenze.

Thanks for adding your voice.

patrizia venturini
1 year ago
Ci vuole chiarezza su questa storia ..

Thanks for adding your voice.

Mogodan Cornelia
1 year ago
Il cane Blake deve essere datto in affidato a una famiglia che ha fatto regolare richiesta e non tenuto nel canile sanitario per incassare soldi !!

Thanks for adding your voice.

caterina molliva
1 year ago
Liberare Black

Thanks for adding your voice.

eugenia sagaria
1 year ago
CHE COSA È SUCCESSO A QUESTA CREATURA?????????

Thanks for adding your voice.

Alberta B.
1 year ago
Scrivete alla presidente dell'enpa, sicuramente per non volere che abbia adozione c'è una motivazione di denaro. Sugli animali oramai è solo quello, non ci credo che il comune di Nuoro non lo sappia. Ma vergognatevi proprio, veramente dovete fare una brutta fine. Altro che i dolorosi reparti oncologici infantili. In quei reparti, per adulti ci dovete finire voi. È gente come voi che ha inzozzato il mondo. E siamo tutti esasperati di vedere solo un male senza fine.