Una via intitolata a Giuseppe Pinelli

Perché qualcuno, passando- un giovane, un bambino, un turista, un immigrato- si incuriosisca e si chieda: chi era? E magari sia l'occasione x leggere un libro sulla vita di una persona dalla vita esemplare, diventata martire suo malgrado.

chiara plumari, marostica, Italy
3 months ago
Shared on Facebook
Tweet