SALVA ORA LE SCUOLE GIUSTI-PANZINI-PALERMO DALLO SMEMBRAMENTO

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Firma subito per difendere la scuola dei tuoi figli dal piano di dimensionamento.

Il piano di dimensionamento delle Autonomie Scolastiche Milanesi comunicato il 16 Giugno 2017 dal Comune di Milano prevede lo scorporo del plesso di via Palermo dall’Istituto Comprensivo Giusti e D'Assisi per confluire in Milano-Spiga. 

Genitori e docenti si esprimono fortemente contro questa decisione che sacrifica un esempio di eccellenza scolastica mettendo a forte rischio la continuità didattica e formativa dei bambini.

L’ICGA da 20 anni ha costruito una fitta rete di rapporti e di attività che hanno permesso di ottenere risultati di eccellenza, sia sul piano relativo all’Offerta Formativa che su un più ampio livello di natura culturale e relazionale, dando vita a collaborazioni e iniziative in grado di coinvolgere tutto il territorio afferente l’istituto, creando un profondo senso di identità e appartenenza.

In questo contesto opera dal 2010 l’Associazione Scolastica GPP che con oltre mille soci testimonia il coinvolgimento attivo di famiglie, docenti e territorio e finanzia il 50% del piano triennale di offerta formativa a beneficio di TUTTI i bambini dell’Istituto, un’eccellenza che svanirebbe se il dimensionamento deciso arbitrariamente dal Comune diventasse realtà.

Il 30 Giugno è il termine ultimo che il Comune ha concesso al Consiglio di Istituto per esprimere un parere. 

 

 



Oggi: Valentina conta su di te

Valentina Bussolari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Milano: FERMA SUBITO LO SMEMBRAMENTO DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSTI E D’ASSISI". Unisciti con Valentina ed 15 sostenitori più oggi.