PETIZIONE CHIUSA

BOLLETTE IDRICHE: RICHIESTA RIMBORSI PER L'ACQUA NON POTABILE.

Questa petizione aveva 535 sostenitori


Dato che l'acqua proveniente dall'acquedotto comunale ACQUAFREDDA e TIMPONE del Comune di Malvito non è potabile l'utente ha diritto alla riduzione del canone ed al risarcimento del danno. La rilevata presenza di batteri fecali rappresenta un grave allarme  per gli utenti interessati, con potenziali danni alla salute. 

La Cassazione con la sentenza n. 25112 del 14 dicembre 2015 è stata chiara: il canone dell’acqua non è una tassa ma il normale corrispettivo per un servizio che se non viene fornito, o viene fornito in modo non consono al dovuto, al consumatore spetta il rimborso e il risarcimento del danno. Una delle voci principali della bolletta dell'acqua è, come noto, il canone di depurazione. Dato che l'acqua non è potabile, tale canone non si può chiedere per un servizio mai reso, determinandosi per l'utente interessato il diritto al rimborso degli importi versati a titolo di tale fantomatica prestazione. Inoltre gli utenti hanno diritto al risarcimento del danno economico se dimostrano l’utilizzo di fonti alternative (utili potrebbero essere gli scontrini del supermercato relativi all'acquisto di acqua minerale).

I casi di non potabilità dell'acqua erogata dall'acquedotto comunale sono stati diversi nell'anno 2017, come dimostrano le stesse ordinanze prodotte dal Sindaco di Malvito aventi ad oggetto il divieto d'uso per scopi potabili dell’acqua proveniente dalla rete idrica comunale. In ossequio al principio che la restituzione del canone di depurazione è dovuta se manca l’impianto di depurazione centralizzato delle acque e le stesse non risultano potabili al momento della loro fuoriuscita dai rubinetti domestici si chiede, pertanto, al Comune di Malvito la riduzione delle bollette idriche per il periodo interessato e la conseguente eliminazione del canone di depurazione dalle stesse. 

Servono 50 firme, come da Statuto Comunale, per presentare questa petizione popolare!

 



Oggi: FAUSTO conta su di te

FAUSTO AMATUZZO ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "COMUNE DI MALVITO. BOLLETTE IDRICHE: RICHIESTA RIMBORSI PER L'ACQUA NON POTABILE.". Unisciti con FAUSTO ed 534 sostenitori più oggi.