Parcheggi Via Corsica Gorizia

Parcheggi Via Corsica Gorizia

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Tullio Cabrini ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Comune di Gorizia

Via Corsica a Gorizia,
un problema che va avanti da anni ormai dove il comune invece di trovare una soluzione alla mancanza dei parcheggi per autovetture nel marzo del 2015 pensa bene di cambiare la viabilità inserendo un’aiuola oltretutto inutile perché usata solo dai cani (potete già immaginare per cosa) togliendo un numero elevato di zone di parcheggio e nello stesso tempo crea una segnaletica orizzontale a dir poco allucinante con una corsia di svolta a sinistra (verso via Formica) che si trova frontalmente ai veicoli provenienti dal senso opposto di marcia. Certo vero è che la velocità imposta con regolare segnaletica verticale è di 30 km/h (ovviamente da pochi rispettata) ma solo a vista si capisce che è di una pericolosità elevata per l’incolumità delle persone in caso di incidente.
Negli ultimi anni nella zona sono stati assegnati parecchi alloggi ATER e il numero dei veicoli dei residenti della zona è aumentato. Alla luce di ciò si chiede con questa petizione online l’intervento del Comune o chi di dovere per il ripristino delle zone di parcheggio come erano prima del 2015 e la possibilità di poter sostare, magari solo nell’orario notturno, 20.00 – 08.00, sul marciapiede antistante alla casa che ha visto nascere il nostro amato concittadino e premio Nobel Carlo Rubbia marciapiede già utilizzato tempo addietro come area di parcheggio regolarmente segnalata con le linee orizzontali e segnale verticale e incomprensibilmente tolta. Il marciapiede in questione ha una larghezza tale da poter ospitare sia un veicolo che lo spazio necessario per il passaggio dei pedoni anche con una carrozzina per disabili. Si chiede con questa petizione all’amministrazione comunale un intervento adeguato per poter risolvere un problema che da anni affligge i residenti della zona che, non trovando parcheggi nel raggio di più di un km, sono costretti a parcheggiare appunto sul suindicato marciapiede dove puntualmente gli zelanti vigili goriziani sia in vettura che in bicicletta sanzionano come previsto dal codice della strada in vigore.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!