Salviamo l'Apiario Urbano Genovese!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


L'Apiario Urbano Genovese è sotto attacco da parte di un gruppo di persone che sta raccogliendo firme per farlo chiudere. Sono le stesse che non gradiscono pulire le aree comuni e sono contrari alle panchine poichè "attirano persone rumorose".

Quest'oggi siamo stati contattati da una delegazione di abitanti di Via Lucarno preoccupati per questa raccolta firme e per il fatto che temono che l'area torni ad essere come prima del nostro intervento ossia piena di rovi e topi.

Abbiamo bonificato l'area e ne abbiamo fatto un apiario aperto a tutti, senza oneri, ove i fruitori dell'area devono eseguire uno sfalcio e pulizia ogni 20 giorni. Quest'anno abbiamo seminato fiori e piante, a breve porremo le mangiatoie per gli uccellini e se il Municipio ne darà il consenso anche le galline potranno girovagare libere nell'area.

Non abbiamo mai chiesto soldi e finanziamenti, da sempre ci autotassiamo e divulghiamo l'agroapicoltura in città con eventi aperti a tutti.
Aiutaci a contrastare le firme di coloro che preferiscono il degrado alla pulizia ed alla natura!



Oggi: Apigenova conta su di te

Apigenova ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Genova: Salviamo l'Apiario Urbano Genovese!". Unisciti con Apigenova ed 479 sostenitori più oggi.