Controlli laddove si iniziano le pratiche di segnalazione per minorenni e persone anziane

Controlli laddove si iniziano le pratiche di segnalazione per minorenni e persone anziane

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
perseo miranda ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a comune di Genova

Proporre organi di controllo, sistemi di videosorveglianza (apparecchi televisivi, dispositivi di sicurezza) laddove si iniziano le pratiche di segnalazione per minorenni in stato di disagio, soggetti disabili, handicappati e persone anziane in difficoltà. Sono indispensabili riprese video a colori, foto a colori nei luoghi che si ritengono non idonei ed audio volti a testimoniare la natura delle persone coinvolte. Materiale che deve diventare di dominio pubblico su cui ogni cittadino deve essere informato. Le persone coinvolte possono richiedere un confronto pubblico ed una pubblicazione degli atti on line ed in altri mezzi mediatici per una maggiore trasparenza. Le cronache recenti mostrano un preoccupante aumento del numero di episodi di abusi  perpretati su bambini, anziani, disabili e minori in situazione di disagio da parte di alcuni assistenti sociali, amministratori di sostegno ecc,
L' applicazione delle nuove tecnologie a disposizione, rappresenta l'unica via perseguibile per conseguire notevole accelerazione dei tempi di indagine da parte delle autorità inquirenti. È di tutta evidenza che in Italia milioni di persone ogni giorno lavorano serenamente in ambienti videosorvegliati, grazie a tutti gli accorgimenti e le precauzioni del caso, senza che alcun loro diritto venga leso.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!