Giustizia per Malika

Giustizia per Malika

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
melissa baroni ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Comune di Firenze

Fanpage condivide il seguente video:

https://www.instagram.com/tv/CNcVb1dAM7f/?igshid=emva50pscxim

Malika, cacciata di casa perché lesbica. La famiglia: "Ci fai schifo" Malika ci ha fatto ascoltare tutti i 20 messaggi vocali inviati dalla madre e dal padre in seguito al coming-out: insulti, minacce e grida inascoltabili anche per una persona estranea ai fatti.

 

A tre mesi dalla denuncia, la 22enne si ritrova ancora senza la possibilità di entrare in casa sua per recuperare i suoi vestiti, è visibilmente provata ma afferma di non nutrire rimorso né vergogna per nessuna delle sue azioni.

 

"Non sono io quella che si deve vergognare"

 

Siamo nel 2021 e ancora ci troviamo ad interfacciarci a problematiche del genere.

Non é giusto.

Sono passati 3 mesi dalla denuncia che Malika ha ,giustamente, fatto a carico della sua "famiglia", la "famiglia" che la minaccia di morte e che non le dà la possibilità di riprendersi i suoi effetti personali.

Chiedo Giustizia per Malika, chiedo, chiediamo, che Malika possa riavere indietro i suoi vestiti, i suoi soldi...la sua dignità

 

#giustiziaperMalika

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!