Diretta a Comune di Dobbiaco

Non vogliamo la demolizione dell'ex Hotel Post di Dobbiaco (Toblach, Bz)

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.

Non chiediamo solamente, come gruppo unito di cittadini autoctoni e turisti amanti di Dobbiaco, che l'Hotel Post venga ristrutturato e restaurato con competenza in modo che la proprietà ne possa godere appieno ma almeno un progetto alternativo a quello pubblicizzato dall'"Agenzia Immobilien Niederkofler".

L'invito di questa raccolta firme è quello di sensibilizzare la proprietà al rispetto del luogo che è la piazza antistante la chiesa barocca di Dobbiaco. Il luogo offre un aspetto estetico unitario, col vecchio ufficio postale, ora restaurato, e gli antichi alberghi di fronte all'Hotel in oggetto. L'aspetto della piazza su cui insiste l'Hotel Post possiede un'estetica ancora intatta e risalente ai canoni dell'ex Impero Austroungarico e questa va salvaguardata nella sua unitarietà.

L'Hotel Post, costruito sui ruderi di un antico albergo subito dopo la fine della Prima Guerra Mondiale, è una struttura alberghiera di notevole pregio storico ed estetico e attraverso fotografie e cartoline d'epoca può essere restaurata e portata al suo antico splendore nonché adeguata ai più moderni comfort bioenergetici. Il progetto presentato ai fini della vendita prevede la totale demolizione e una ricostruzione che pone molti interrogativi estetici. Si chiede in prima istanza il rispetto dell'antica struttura alberghiera o almeno varianti rispetto al progetto presentato.

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Comune di Dobbiaco


    Francesco Vincenti ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 3.962 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Francesco conta su di te

    Francesco Vincenti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Dobbiaco : Non vogliamo la demolizione dell'ex Hotel Post di Dobbiaco (Toblach, Bz)". Unisciti con Francesco ed 3.961 sostenitori più oggi.