INSTALLAZIONE CONTASECONDI SEMAFORICO

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Centinaia di Cittadini, tra cui anche legnanesi, si sono visti recapitare a casa sanzioni per essere passati con il rosso all’incrocio semaforico di Via Saronnese angolo Viale Italia (Castellanza) e moltissimi di loro hanno fin da subito nutrito dei dubbi sulla regolarità delle multe ricevute.

C’è chi come me pensa che il sistema sia stato installato per fare cassa, e chi come l’Amministrazione comunale di Castellanza asserisce che è li solo per questioni di sicurezza opponendosi di fatto alla rimozione chiesta dai gruppi consiliari di minoranza.

Tagliamo la testa al toro, INSTALLATE UN TIMER CONTASECONDI.

Questa soluzione metterebbe al riparo non solo gli automobilisti che a quel punto avrebbero la possibilità di decidere se sia il caso o meno di occupare l’incrocio, ma anche lo stesso Comune che potrebbe continuare a garantire la sicurezza scagionandosi dall’accusa di voler far cassa sulla pelle delle persone.

Se sei d’accordo firma anche tu questa petizione. I Cittadini non sono dei bancomat!




Vuoi condividere questa petizione?