Stop ai camion in via Bonicalza

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Sollecitare la Provincia affinché venga istituito un divieto di transito per i mezzi pesanti lungo la strada provinciale 20 Bonicalza che attraversa il territorio comunale di Cassano Magnago.

Il tratto di strada provinciale 20, che attraversa il centro abitato di Cassano Magnago non è più in grado di sostenere la sempre più crescente mole di traffico veicolare pesante. Tale tratto di strada mantiene le stesse caratteristiche e dimensioni da molti anni, ed è priva di banchine transitabili, di marciapiedi di giuste e sicure dimensioni, o eventuali piste ciclabili per garantire la sicurezza e l'incolumità dei cittadini. In pratica si è trasformata in un'arteria su cui scorre un traffico intenso, specialmente pesante, che l'ha resa estremamente pericolosa.

A sud dell'intersezione della SP 20 e della SP 22 di Fagnano, la via Bonicalza è diventata un importante nodo logistico, tuttavia a nord rimane in un ambito residenziale.

L'ipotesi è che l'aumentato traffico pesante nel tratto residenziale di via Bonicalza sia traffico di attraversamento, cioè che non origini a Cassano e non sia diretto a Cassano. Il comune di Cassano Magnago si è sviluppato principalmente lungo la direttrice che collega Busto a Cavaria e lungo l'asse che collega Gallarate a Tradate. Tale traffico di attraversamento risulta quindi più probabilmente diretto verso Tradate o Cavaria.

Con questa petizione chiediamo al Comune e alla Provincia di trovare delle soluzioni per deviare tale tipo di traffico pesante dal centro abitato di Cassano Magnago, allo scopo di garantire la sicurezza dei cittadini e una migliore vivibilità della nostra città.



Oggi: Tommaso conta su di te

Tommaso Bignardi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "COMUNE DI CASSANO MAGNAGO: Stop ai camion in via Bonicalza". Unisciti con Tommaso ed 159 sostenitori più oggi.