La frazione Arpino è stanca di essere dimenticata!

La frazione Arpino è stanca di essere dimenticata!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Martina Menale ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a comune di casoria

La frazione Arpino del comune di Casoria è stanca di essere dimenticata! Negli ultimi mesi ha subito un processo di isolamento ancora più acuto, con la chiusura della scuola elementare “Carlo la Catena”. Viviamo nel disagio più totale, con strade e marciapiedi inagibili a causa delle frane e dei mancati interventi urbanistici. Nella fattispecie i disagi arrecati dalla chiusura dell’edificio scolastico di via Arpino, sono non pochi per noi cittadini.

 

La scuola elementare “Carlo la Catena” rappresenta, o meglio rappresentava, un punto di riferimento nel quartiere, un quartiere periferico dove già pesa l’assenza di biblioteche, ludoteche, e centri culturali o sociali. Arpino è una frazione a rischio povertà educativa. La scuola ha un valore sociale che dobbiamo continuamente affermare: è il valore della quotidiana relazione fra docenti e studenti, della vita in comune, delle relazioni di cooperazione, delle regole condivise e, in termini più profondi, degli apprendimenti che aprono alla conoscenza della vita.

Non dimentichiamo inoltre la tutela del diritto allo studio sancita dall’art. 34 della Costituzione e dall’art. 28 della Convenzione ONU.

 

Ancora una volta, noi cittadini di Arpino ci chiediamo dove sono il Sindaco, gli assessori, i consiglieri comunali in questa grave situazione di disagio? Cosa stanno facendo per tentare di risolvere la situazione? E perché non si presentano ad Arpino per rispondere alle nostre domande.

 

Noi chiediamo la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario, e un incontro con il Sindaco, Avv. Raffaele Bene, per poter avere delle risposte rispetto alla scuola “Carlo la Catena” e trovare una soluzione che guardi alle effettive necessità della nostra frazione.

 

                                                                                                                Martina Menale

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!