Regolamentazione delle metodiche di affitto a Bologna e provincia

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Negli ultimi anni, nella città di Bologna e in provincia, si è venuti a subire uno smodato ed incontrollato aumento di costi relativi ai canoni di affitto, di garanzie richieste dai locatori e di pratiche altamente discriminatorie di svariato tipo, a discapito di tutti coloro i quali, in cerca di una consona sistemazione abitativa, si sono venuti a scontrare con il problema della ricerca di un alloggio. In particolare, non essendo attuate dagli enti responsabili politiche di controllo e attenzione riguardo il suddetto problema, ci si è trovati nel giro di pochi mesi ad una crescita vertiginosa delle richieste suddette, a discapito non solo degli studenti universitari fuori sede (cuore pulsante e parte attiva economica della vita della città), ma di tutti quei giovani lavoratori, i quali, nonostante uno stipendio degno, non possono permettersi di poter provvedere ad una sistemazione abitativa autonoma. Si evidenzia come tale problema sia stato causa di un crescente numero di matricole costrette alla rinuncia agli studi o ad un cambio di sede universitaria, nonché del crescente numero di situazioni abitative non regolamentate da contratti, come previsto dagli obblighi di legge. Inoltre, questo fenomeno ha portato ad un ulteriore incremento di truffe e raggiri a carico di chi, nella disperazione di non riuscire a trovare un alloggio, si è visto costretto ad affidarsi alle proposte più svariate. Pertanto, si chiede, con la presente, un intervento tempestivo di tutti quegli enti pubblici coinvolti in questo fenomeno affinché possano essere attuate delle politiche che favoriscano al contempo il rientro dei canoni di affitto nei range consoni alle situazione abitative proposte e alla città e alle tasche degli utenti, nonché l'attuazione di politiche che incentivino i proprietari a richieste meno proibitive, attraverso sgravi fiscali e/o riduzioni sugli oneri, in quanto proprietari.



Oggi: Pasquale conta su di te

Pasquale de Simone ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Bologna: Regolamentazione delle metodiche di proposta di affitto a Bologna". Unisciti con Pasquale ed 16 sostenitori più oggi.