A Bologna non si riesce più ad affittare una stanza, regolamentiamo AirBnb

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Da alcuni mesi a Bologna moltitudini di Studenti e NON si ritrovano totalmente disperati nel cercare una stanza, un appartamento o qualsiasi cosa abbia un tetto da affittare, pare che tutto questo sia un’impresa ardua che il più delle volte porta a dover rinunciare alla città stessa.
Il problema è sempre esistito, ma quest’anno ha raggiunto un livello insostenibile. Sono in molti che si ritrovano disperati, c’è chi la cerca da mesi, chi a dormire in hotel e airbnb, chi per fortuna ha degli amici che lo ospitano. Insomma il grado di disagio è veramente elevato.

 

Dove si sta andando (o dove si è già)?

Praticamente non ci sono più stanze libere da affittare, e quelle poche che ci sono sono difficilissime da trovare. I prezzi poi sono in continuo aumento. Gli affitti alti che una volta erano solo in centro adesso prendono piede anche nelle periferie, da Borgo Panigale alla Bolognina.

 

Riassumendo:
- stanze libere da affittare difficilissime  da trovare
- aumento spropositato dei prezzi degli affitti anche fuori dal centro
- centro città invaso da turisti e svuotato da residenti

AirBnb una delle principali cause

Una delle principali cause pare che sia AirBnB, il quale non viene usato solo da persone che si limitano ad adoperarlo per un appartamento o qualche stanza, ma da utenti/imprenditori che affittano in modo sconsiderato moltitudini di appartamenti, spesso comprati appositamente per metterli sul sistema AirBnB.

 

 

Esiste una soluzione?

Non è ora di regolamentare la questione in qualche modo? Varie città europee lo hanno già fatto. I metodi possono essere vari: limitare ad una certa soglia ( 2?,3? ) il numero di appartamenti/stanze che un singolo imprenditore può mettere sul sistema AirBnB, un numero massimo di prenotazioni per singolo appartamento, ecc….

Vogliamo davvero una città dove non ci sono residenti, ma solo turisti?

 



Oggi: Filippo conta su di te

Filippo Bonelli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Bologna: A Bologna non si riesce più ad affittare una stanza, regolamentiamo AirBnb". Unisciti con Filippo ed 656 sostenitori più oggi.