Uno spazio ricreativo per Ala di Stura.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Amando Ala di Stura e frequentandola da anni mi domando perché non tentare di sostenere un piccolo progetto che potrebbe animare il paese, non solo in inverno ma anche nelle altre stagioni. 

Realizzare un battuto con cordolo al pattinaggio su ghiaccio " La Giaseri " permetterebbe di praticare pattinaggio, calcetto, pallavolo e magari anche basket in tutte le stagioni.

L'attuale gestore Alessio, che quest'inverno ha salvato le vacanze ai pochi villeggianti rimasti in paese e animato la vita Alese, si renderebbe disponibile a gestire svariate iniziative in tutte le stagioni e a gestire lo spazio ricreativo.

Non vogliamo che Ala di Stura si spenga lentamente e sogniamo un paese in cui tutti possano divertirsi, bambini, adulti ed adolescenti. Diamo forza ad un piccolo sogno, firmando questa petizione che chiede al Comune di Ala di Stura d'impegnarsi nella realizzazione di un battuto con cordolo nell'area del pattinaggio invernale.

Chissà magari in un futuro prossimo, potremo bere una cioccolata calda o una birra fresca, dopo una pattinata o dopo una partita di pallavolo, in un piccolo Chalet posto in attesa che l' ex Sacripante venga demolito.

A volte i piccoli sogni si realizzano.



Oggi: Gianmarco conta su di te

Gianmarco Bardini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Ala di Stura: Uno spazio ricreativo per Ala di Stura.". Unisciti con Gianmarco ed 579 sostenitori più oggi.