No a via Almirante

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.

Federico Benini
Federico Benini ha firmato questa petizione

In data 5 novembre 2019 la commissione toponomastica del Comune di Verona ha votato favorevolmente all'intestazione di una via a Giorgio Almirante. Il regolamento della toponomastica, all'articolo 8 è scritto che:

"I nuovi nomi da assegnare dovranno essere costituendo la dedica testimonianza dello sviluppo materiale e civile, legati a fatti, personaggi ed avvenimenti sociali, culturali e politici della storia cittadina, nazionale o internazionale."

Come ricordato durante la seduta di Commissione dal componente di nomina universitaria Prof. Andrea Brugnoli, Almirante “non ha mai rinnegato le scelte fatte con l’adesione al fascismo nemmeno dopo l’8 settembre”.

Non è dunque sufficiente affermare che (nel dopoguerra) Almirante avrebbe mantenuto nell’alveo costituzionale i movimenti di estrema destra. Le sue responsabilità in qualità di redattore della rivista “La difesa della razza” e come repubblichino restano gravissime e come tali passeranno alla storia.

Non si capisce, pertanto che tipo di “progresso materiale e civile” abbia promosso Almirante.

Chiedo, pertanto, di sottoscrivere questa petizione per chiedere alla Commissione comunale consultiva per la toponomastica cittadina di riconvocarsi per rivedere la sua decisione