Tutela dei bambini o abbandono dei minori?

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Una recente sentenza della Cassazione ha stabilito che il personale navigante non ha diritto all’esonero dal lavoro notturno!

Prima della suddetta sentenza, il testo unico della maternità e della paternità garantiva  l’esonero dal lavoro notturno per l’impiego del personale navigante del trasporto aereo con figli al di sotto dei 3 anni, diritto esteso al dodicesimo anno di vita nel caso di lavoratrice o lavoratore genitore unico affidatario; la mancata programmazione dei voli a cavallo di più giorni era finalizzata a vantaggio del benessere psico-fisico dei figli, a tutela dell'infanzia e del diritto di ciascun bambino di poter ricevere le cure materne/paterne indispensabili nei primi anni di vita, diritti garantiti a tutte le categorie dei lavoratori.

Inoltre, il personale navigante del trasporto aereo con figli portatori di handicap ha drasticamente perso il diritto di usufruire della legge 104 in merito al lavoro notturno.

Negando l'esonero dal lavoro notturno alla categoria degli AeroNaviganti, ci si è resi artefici, tramite la suddetta sentenza, della violazione dei principi di eguaglianza. 

La gravità della sentenza consiste nel fatto che la stessa colpisce gli anelli più deboli ed indifesi della società. Colpisce i minori e i portatori di handicap, ovvero quelle categorie che uno Stato civile avrebbe il dovere di tutelare in primis.

 La FIT CISL Lombardia crede vivamente che non ci possano essere differenze tra i genitori lavoratori per la tutela dei bambini. La Costituzione Italiana stabilisce che “la Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. E` dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori del matrimonio. Protegge la maternità, l’infanzia e la gioventù, favorendo gli istituti necessari a tale scopo”.

Chiediamo a gran voce un intervento della Commissione parlamentare per l'infanzia e l’adolescenza a tutela dei figli dei lavoratori del trasporto aereo, che con questa sentenza sono esclusi da norme e diritti basilari inerenti la crescita dei propri figli.



Oggi: Luca conta su di te

Luca Salomoni ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Commissione parlamentare per l'infanzia e l’adolescenza: Tutela dei bambini o abbandono dei minori?". Unisciti con Luca ed 1.461 sostenitori più oggi.