Ai medici cubani il Premio Nobel per la Pace

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Pasquale Belcastro
Dec 13, 2020
I medici cubani sono il TOP

Thanks for adding your voice.

Carmine Cogliano
Nov 11, 2020
Perché lo ritengo giusto

Thanks for adding your voice.

renzo belletti
Nov 11, 2020
I Cubani non hanno nessun interesse nelle loro opere

Thanks for adding your voice.

Anna Elisa Marino
Nov 9, 2020
Perché nessuno ha chiesto nulla e il liro sopravissuto internazionalismoli ha portati qui da noi e altrove oer dare aiuto alla nistra sanità in difficoltà nelli sprezzo del pericolo. Grazie CUBA da chi ti è profondamente grata.
Tutto il resto è fuffa.

Thanks for adding your voice.

Chiara Diomede
Oct 17, 2020
Hanno sempre portato solidarietà e aiuto concreto ai popoli e ai paesi in difficoltà

Thanks for adding your voice.

GIGLIA BITASSI
Oct 5, 2020
Per riconoscere la solidarietà internazionale

Thanks for adding your voice.

lorenza ferrari
Oct 1, 2020
Questi ragazzi, questi uomini, meritano davvero un riconoscimento da parte della nostra comunità. Come loro anche tanti altri medici sconosciuti, nostri connazionali, che si sono prodigati in questo tragica ed interminabile vicenda!

Thanks for adding your voice.

Stella Costi
Oct 1, 2020
Cuba è un esempio di generosità che il mondo deve riconoscere e apprezzare .Grazie per quanto avete fatto per l' Italia nel massimo momento di dolore e solitudine per il nostro paese!!

Thanks for adding your voice.

mirko paginati
Sep 30, 2020
Il popolo Cubano che solo per difendere la propria terra dall'imperialismo capitalista ha dovuto e continua a subire una tortura commerciale da parte degli stati uniti americani continua a dimostrare la dignità e l'intelligenza dell'essere umano più evoluto

Thanks for adding your voice.

Paola Ruozzi
Sep 30, 2020
Firmo perché credo alla sincerità del loro aiuto, diversamente da quanto penso di quello cinese, che non è stato affatto disinteressato.