Fava e Micari, non sia la vostra divisione a far vincere Cancelleri o Musumeci!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


In un sistema politico tripolare grossomodo equivalente (30-30-30), se due poli si presentano uniti e un polo si presenta diviso, quello diviso in realtà non compete, ha perso in partenza, accresce solo le probabilità di vittoria di uno degli altri due poli.

Quella appena descritta è esattamente la situazione determinata dalla divisione del polo di centrosinistra nelle elezioni regionali siciliane: la contrapposizione tra Fava e Micari avrà per effetto di impedire ad entrambi di risultare eletti alla presidenza della Regione e di aumentare le probabilità che essa vada a Cancelleri o a Musumeci.

Questa situazione è assurdamente autolesionistica e non accettabile: chiediamo, pertanto, a Claudio Fava e a Fabrizio Micari, nell'interesse superiore della Sicilia, di assumere, sin d'ora, pubblico e formale impegno reciproco di ritiro della propria candidatura in favore e a sostegno di quello tra loro che in prossimità del voto, dovesse risultare in posizione di netto svantaggio rispetto all'altro (distacco superiore a 4 punti percentuali).

La Sicilia civile merita rispetto: l'unico modo residuo per darglielo è un patto.   



Oggi: Giannandrea conta su di te

Giannandrea Dagnino ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "CLAUDIO FAVA: Fava e Micari, non sia la vostra divisione a far vincere Cancelleri o Musumeci!". Unisciti con Giannandrea ed 395 sostenitori più oggi.