CENSIMENTO OBBLIGATORIO PER L' ITALIA

0 hanno firmato. Arriviamo a 10.000.


Dopo gli ultimi fatti di cronaca riguardanti la morte di una giovanissima cinese a causa di tre rom e dopo i continui e numerosissimi furti, scippi, stupri, rapine violente ed altri gravissimi reati compiuti da stranieri clandestini e non, che vedono come vittime gli italiani e altri abitanti stranieri ed in regola che vivono nel nostro paese e che sono osservanti delle leggi italiane, dopo quest'ultimo attentato a Berlino effettuato dai soliti integralisti islamici assetati di sangue....

Si chiede al Governo, al Parlamento, al Presidente della Repubblica e al Popolo Sovrano di indire un CENSIMENTO della popolazione affinchè coloro che vivono irregolarmente nel nostro paese, che non hanno lavoro, occupazione e reddito siano espulsi dall' Italia COATTIVAMENTE. Tutto questo non per razzismo, ma per la sicurezza dell' Italia e per scongiurare una GUERRA CIVILE.

Questi sono alcuni dei link che mostrano le nefandezze di questi individui che infestano l' Italia.

vedi link

https://www.youtube.com/watch?v=_260kcN9Baw

https://www.youtube.com/watch?v=05iXJk4g7h0

https://www.youtube.com/watch?v=hXfcQnfL858

https://www.youtube.com/watch?v=PJ-nNlNj4MM

https://www.youtube.com/watch?v=XiLHkSfIt1c

https://www.youtube.com/watch?v=OL40l-me1bg

https://www.youtube.com/watch?v=jxNdM9AE9_Y

In Italia ogni 10 anni dal 1861, cioé subito dopo l’unità di cui in questi mesi, si festeggia il Centocinquantenario. Solo nel 1891 per difficoltà finanziarie e nel 1941 a causa della guerra non si è svolto. Ultima eccezione il 1936. Per una riforma del 1930, infatti, quell’anno si fece un ulteriore censimento.

Non possiamo attendere sino al 2021 per un altro censimento poichè siamo invasi da molti irregolari che senza occupazione, delinquono, spacciano, rubano e commettono ogni sorta di illeciti impunemente.

La sanzione per i trasgressori non deve essere solo pecuniaria ma anche penale e gli starnieri che non sono in regola, senza occupazione e soprattutto chi ha delle denunce a carico deve essere espulso .

Tutti gli stranieri che vivono nel nostro paese, che lavorano e che rispettano le leggi devono essere tutelati dallo Stato Italiano, gli altri devono immediatamente essere mandati via.

Gli stranieri o figli di stranieri che delinquono, pur se cittadini italiani, devono essere espulsi e con una modifica della costituzione che bisogna  attuatre al più presto perderanno la cittadinanza italiana.

Per essere cittadini italiani non basta essere nati nel territorio italiano, chi non si adegua alle regole e alla costituzione deve essere espulso dall' Italia con perdita perpetua della cittadinanza italiana.



Oggi: Salviamo l' Italia e gli Italiani. conta su di te

Salviamo l' Italia e gli Italiani. ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "CITTADINI ITALIANI: CENSIMENTO OBBLIGATORIO PER L' ITALIA". Unisciti con Salviamo l' Italia e gli Italiani. ed 9.209 sostenitori più oggi.