Raddoppiamo gli alberi nelle vie a maggior traffico e passaggio pedonale!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Raddoppiamo gli alberi a Milano!
Vogliamo la piantumazione di nuovi alberi nelle vie a maggior traffico e passaggio pedonale.

Inquinamento
Milano e il suo hinterland sono una delle zone più inquinate d'Europa, secondo l'Agenzia europea per l'ambiente con il più alto tasso di mortalità e di premorienze all'anno a causa di polveri sottili, NO2, formaldeide, monossido di carbonio, metano, anidride solforosa e ozono. Un albero ha la capacità di immagazzinare 3.660 kg di CO2 in 20 anni, di fissare elementi come benzene, ossidi di azoto, diossina e molti altri e può ridurre il particolato nell’aria che lo circonda in una percentuale che va dal 7% al 24%. Le particelle che vengono a contatto con le foglie, aderiscono alla loro superficie e possono essere assorbite.

Temperatura e risparmio energetico
Gli alberi hanno il potere di raffrescare le città abbassando la temperatura di valori compresi tra 2 e 8 °C. Piantati nei pressi degli edifici contribuiscono a ridurre l’uso del condizionamento dell’aria fino al 30%, e, secondo l’UN Urban Forestry Office, anche il consumo di energia per il riscaldamento e condizionamento di un ulteriore 20-50%.

Arredo urbano e qualità della vita
La presenza di alberi è un fattore determinante per la riqualificazione urbanistica anche delle periferie (con un incremento di valore degli immobili) come pure per la qualità della vita individuale con un maggior benessere psicologico per chi vive a contatto con gli spazi verdi.

Drenaggio idrico e bonifica dei terreni
Un grande albero è in grado di intercettare ca 1500 litri d’acqua nel corso di un anno, mitigando le esondazioni (Lambro e Seveso) dovute a precipitazioni atmosferiche (a New York si calcola un risparmio di ca 36 milioni) ed è in grado anche di assorbire e metabolizzare elementi inquinanti dal terreno e dalle falde acquifere ripulendoli dalle sostanze tossiche.
Questi benefici però sono circoscritti entro un raggio di una decina di metri. È importante quindi piantumare gli alberi non solo nei parchi periferici ma dove ci sia traffico intenso, passaggio pedonale e dove ci siano scuole o centri di aggregazione.

Non possiamo morire di mal d’aria! Chiediamo con forza a tutti i Comuni della Città Metropolitana di Milano un impegno immediato e concreto per raddoppiare il numero di alberi nelle vie a maggior traffico e passaggio pedonale.

Aiutami in questa battaglia che riguarda tutti noi!

www.daniloscarlino.it 



Oggi: Danilo conta su di te

Danilo Scarlino ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Città Metropolitana di Milano: Raddoppiamo gli alberi nelle vie a maggior traffico e passaggio pedonale!". Unisciti con Danilo ed 1.098 sostenitori più oggi.