Abbattimento costo trasporti dell'80% per gli studenti della Sardegna

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Per anni, diverse forze politiche ed associative, si sono spese affinché si giungesse ad un trasporto completamente gratuito per gli studenti Sardi.

All'epilogo della scorsa legislatura, la Regione Sardegna elaborò una scontistica quasi totale, detraendo ben l'80% dal costo degli abbonamenti sottoscritti dai sopracitati studenti.

L'assessorato da poco insidiatosi, con un colpo di spugna, ha intenzione di rimodulare questa manovra tanto cara alla compagine studentesca. Abbiamo intenzione di mobilitarci e rivendicare, con tutti i mezzi e gli strumenti possibili, il sacrosanto diritto di viaggiare a prezzi vantaggiosi. 

Sono necessari investimenti sempre nuovi in materia di diritto allo studio, tagliarne i fondi equivarrebbe a tagliare il futuro.

Chiediamo quindi al Presidente della RAS Christian Solinas di impegnarsi, in prima persona a proseguire sulla strada intrapresa dalla precedente giunta.