Petition Closed

"Fenice" è il più grande inceneritore europeo e si trova nella zona industriale di San Nicola di Melfi.
"I rilievi dal 2002 al 2011 mettono in evidenza un inquinamento delle acque da parte di metalli pesanti noti come cancerogeni certi. Ci sono diossine, sostanze di vario tipo al di sopra della norma nei pozzi per monitoraggio delle acque di falda. Nichel, cadmio, cromo e altri sono classificati come cancerogeni dalla Iarc (agenzia internazionale di ricerca sul cancro) di Lione che è quella di riferimento per l'Organizzazione mondiale della sanità. Per le sostanze tossiche il limite di legge è una mediazione, non c'è un limite al di sotto del quale una sostanza pericolosa è innocua e subito dopo diventa nociva" (dott. Francesco Laghi, Albo dell'associazione Medici per l'Ambiente ISDE - Italia che fa parte dell'associazione scientifica internazionale riconosciuta dall'OMS. E' direttore dell'Unità Operativa Complessa di Medicina Interna dell'ospedale di Castrovillari (Cs). .

Letter to
Movimento 5 Stelle Basilicata CHIUSURA IMMEDIATA INCENERITORE FENICE
Chiudere il termovalorizzatore per inquinamento ambientale.