PETIZIONE CHIUSA

Basta incidenti e morti per strada!

Questa petizione aveva 41 sostenitori


Questa petizione è stata creata per chiedere, a tutti i comuni della zona etnea, quali Bronte, Adrano, Biancavilla, Santa Maria di Licodia, Paternò, Motta S. Anastasia, Misterbianco ecc. , di creare una recinzione lungo tutta la strada scorrevole, onde evitare l'attraversamento di randagi.

Proprio ieri ho assistito all'ennesimo incidente, causato da due grossi cani che attraversavano la carreggiata e di una macchina che, frenando, cercando di evirarli, ha tamponato con la macchina che stava dietro.

Questo è un problema che tocca sfere diverse:

la protezione dei randagi, che, per chi è animalista, è di importanza primaria.

La protezione di tutti noi, perché potrebbe succedere a chiunque di rischiare la vita per strada a causa di un incidente di questo.

Evitare anche di dover sopportare per settimane la continua vista di carcasse in decomposizione ai bordi Delle strade che, oltre a non essere un piacere per gli occhi, non lo è anche per l'olfatto , soprattutto in estate, e per la sicurezza igenica generale, visto che non esiste nessun servizio di raccolta e quindi le carcasse rimangono fino a totale disfacimento.

Confido in voi, oggi può succedere a me, domani ad un mio familiare...Non si può rischiare la vita di persone ed animali, solo per mancanza di un recinto.



Oggi: Alessandra conta su di te

Alessandra Furno ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Chiunque giornalmente prende l'auto: Basta incidenti e morti per strada!". Unisciti con Alessandra ed 40 sostenitori più oggi.