Diretta a Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti ed a(d) 3 altri

Chiediamo di riconoscere il servizio del portalettere fra i lavori usuranti.

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.

I sottoscritti firmatari, apponendo le proprie firme , chiedono di inserire la professione del portalettere fra i lavori usuranti e pertanto che venga riconosciuto dagli organi preposti giuridicamente come usurante.

Da sempre, il lavoro del portalettere non viene considerato come si dovrebbe.
A tal proposito evidenziamo e sosteniamo la relazione effettuata da L'ISPESL (Istituto Superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro),  che nel 2007, lo indicò come la più usurante tra le professioni e ancora, nel 2009, uno studio condotto dai ricercatori del Servizio Regionale di Epidemiologia dell'ASL 5 di Torino in collaborazione con l'Università di Torino, indica in una tabella dei lavori usuranti, la professione del portalettere come la peggiore in termini di aspettativa di vita, con un dato medio di quasi 4 anni inferiore alle altre categorie di lavoratori.

 

Bisogna considerare che, per la maggior parte del tempo, il postino svolge il proprio lavoro all'aperto, nelle ore centrali della giornata e, spesso, in mezzo al traffico dei centri urbani.
Il portalettere lavora sotto il sole delle torride giornate estive, durante i temporali e, d'inverno, anche quando nevica. Danni da calore, artrosi, ernie discali, inguinali, periartrite, sindrome del tunnel carpale, sono solo alcune delle patologie più riscontrate, causate sia dalle diverse condizioni climatiche che dalla movimentazione manuale dei carichi.
Come se non bastasse, a tutto ciò, và aggiunta la strada, fonte d'inquinamento da polveri sottili, per quel che riguarda il traffico . 

Non vi è dubbio , che la continua esposizione a rischi, le condizioni climatiche, i ritmi lavorativi stressanti, , gli infortuni, che sono numerosi nel recapito, gli incidenti stradali che in molti casi , hanno avuto anche il più tragico degli epiloghi, generino condizioni di malessere e disagio e determinino una situazione lavorativa altamente usurante.

 Molti incidenti sono legati all’ uso del motorino che espone i postini a incidenti più o meno gravi e li costringe a fare i conti anche con continue vibrazioni e rischi da sovraccarico biomeccanico legati alla movimentazione manuale dei carichi e ai movimenti ripetitivi, micidiali per la salute della colonna vertebrale.

 

http://docslide.it/news-politics/articolo-giornale-su-portalettere.html

http://www.repubblica.it/economia/miojob/lavoro/2005/06/21/news/i_mestieri_che_fanno_vivere_a_lungo-140907060/

http://www.lavoce.info/archives/24143/quando-il-lavoro-e-usurante/#.VgxU0V-cuTQ.facebook

http://www.uilpost.net/modules.php?name=News&file=article&sid=723.....forse

http://www.ilmessaggero.it/MARCHE/fermo_portalettere_mortale_incidente_provinciale_monturanese_daniela_caponi/notizie/959365.shtml

http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2014/10/21/news/portalettere-cade-dalla-scooter-e-muore-sul-colpo-1.10157919

http://www.padovaoggi.it/cronaca/incidente-stradale/morta-investita-postina-scooter-monselice-3-marzo-2015.html

http://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/2013/03/21/861968-pavia-ragazzo-morto-postino-motorino-luca.shtml

http://www.tarantobuonasera.it/taranto-news/cronaca/353970/news.aspx

 http://bari.ilquotidianoitaliano.com/cronaca/2017/05/news/bari-azzannata-dai-pitbull-consegnava-la-posta-donna-rischia-perdere-un-braccio-159005.html/

 http://www.agenziaimpress.it/news/incidenti-sul-lavoro-il-postino-il-mestiere-pi-pericoloso/

 

Chiediamo che questo lavoro sia degnamente riconosciuto come mestiere usurante, proprio per la continua esposizione ad elevati ed indubbi fattori di rischio ed inserito nell'elenco dei lavori usuranti .

 

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali
    Giuliano Poletti
  • Presidente della XI Commissione Lavoro pubblico e privato della Camera dei Deputati
    Cesare Damiano
  • Ministro del Lavoro
    Giuliano Poletti
  • Amministratore Delegato Poste Italiane
    Matteo Del Fante


Patrizia Caruso ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 4.351 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Patrizia conta su di te

Patrizia Caruso ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Chiediamo di riconoscere la professione del portalettere fra i mestieri usuranti .". Unisciti con Patrizia ed 4.350 sostenitori più oggi.