Spazi pubblici concessi gratuitamente ai gestori di locali di ristorazione

Spazi pubblici concessi gratuitamente ai gestori di locali di ristorazione

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Cisal Torino ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

La drammatica crisi economica conseguente all'emergenza sanitaria COVID 19 sta strangolando le attività economiche, fra le quali quelle di bar e ristorazione, che dovranno necessariamente ridurre la propria capienza al momento della riapertura e per un periodo indefinito, con ulteriore danno allo svolgimento dei rapporti sociali. La confederazione sindacale CISAL TORINO e l'ASSOCIAZIONE ITALIANA LOTTA AGLI ABUSI richiedono, pertanto, la possibilità di utilizzare gratuitamente spazi pubblici per poter collocare sedie e tavolini, mantenendo le necessarie distanze, sul modello di altre città europee, garantendo, comunque, l'accessibilita' dei luoghi come da norme riguardanti l'abbattimento delle barriere architettoniche. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!